Modern Family, ABC vuole l’undicesima stagione

0
178

Il creatore di Modern Family apre all’idea di una nuova stagione e anticipa alcuni temi fondamentali della decima stagione.

Modern Family rinnovo

Quanto è difficile per i canali televisivi americani chiudere le loro serie tv storiche e che ancora macinano ascolti?

La domanda è lecita se dopo CBS che ha iniziato a trattare con Warner Bros per rinnovare The Big Bang Theory, anche ABC per bocca della sua presidente Channing Dungey ha annunciato che stanno pensando di fare lo stesso con Modern Family, provare a realizzare un’undicesima stagione della serie. Secondo molte indicazioni la prossima decima stagione sembrava potesse essere l’ultima. Come nel caso della comedy CBS, anche qui è la conclusione di un rinnovo biennale sia della serie che dei contratti del cast, inoltre i due creatori Steve Levitan e Christopher Lloyd avevano rilasciato alcuni commenti che sembravano spingere ad una chiusura.

Sebbene Modern Family, escluso il boom di Roseanne della scorsa primavera, sia ancora la comedy più vista della rete, non è più il grande successo di un tempo. Ma la serie tv capace di vincere l’Emmy come miglior comedy per cinque stagioni di seguito, è ancora un punto fermo del mercoledì sera della rete e per questo non è facile per ABC abbandonare la serie.

Modern Family è una serie tv prodotta da 20th Century Fox Tv per ABC, anche in questo caso, come per The Big Bang Theory, si tratta di uno studio esterno alla rete. Ma l’acquisizione da parte di Disney, proprietaria di ABC, dello studio 20th Tv, sicuramente contribuirà a favorire le trattative, non solo perchè stanno per diventare parte di un’unico gruppo, anche per una ragione puramente economica. Si tratta di una serie molto remunerativa con accordi di ritrasmissione sia esteri che interni che rendono interessante per Disney-Fox l’idea di poter continuare a sfruttare il marchio.

A rendere tutto più complicato ci saranno le trattative con il numeroso cast ed è lecito aspettarsi che oltre al cast degli adulti composto da Ed O’Neill, Sofia Vergara, Julie Bowen, Ty Burrell, Jesse Tyler Ferguson e Eric Stonestreet, anche i più giovani Rico Rodgriguez, Sarah Hyland, Ariel Winter e Nolan Gould faranno sentire la loro voce e difficilmente potranno essere considerati come “secondari”. Nell’ultima trattativa, infatti, secondo quanto raccontavano le indiscrezioni, ABC e 20th avrebbero prima chiuso l’accordo da 500 mila dollari ad episodio per ciascuno degli adulti, per poi passare a trattare con i più giovani.

Al momento, secondo quanto riporta deadline, il cast sarebbe stato contattato solamente per sondarne gli umori e capire se sarebbero disponibili ad intavolare le trattative per l’undicesima stagione di Modern Family. 

Penso che tutti vorremmo provare a fare un’altra stagione se troviamo un accordo che sia giusto per tutti. La prossima stagione è l’ultima in cui abbiamo il cast sotto contratto, quindi se dovessimo fare una nuova stagione, dovrebbero essere firmati altri accordi e dovremmo trovare il modo di far funzionare il tutto.

Da parte di Christopher Lloyd è arrivata un’apertura alla proposta di Channing Dungey per un’undicesima stagione di Modern Family “Siamo aperti all’idea” ha detto Lloyd sottolineando che sarà una trattativa complicata ma che si sta facendo.

Un’apertura che nasce dopo che insieme a Steve Levitan hanno iniziato a lavorare con gli sceneggiatori alla decima stagione

Abbiamo capito che stiamo per entrare in nuove aree interessanti da esplorare per i personaggi, che c’è ancora molto da raccontare nella serie.

Al tempo stesso però non può essere una trattativa troppo lunga perchè devono sapere se la decima stagione sarà l’ultima per dare una degna chiusura allo show per le persone che lo hanno seguito per dieci anni.

Lloyd ha poi anticipato che nella prossima stagione ci sarà un evento importante nella vita dei personaggi e che ci sarà anche una storia di spionaggio russo.

Ci saranno grandi cambiamenti nei rapporti, questioni fondamentali, per la prima volta affronteremo la morte di un volto familiare e questo sarà un punto molto importante per noi. Ci saranno novità importanti per un paio di figli Dunhpy. […] Una situazione molto divertente sarà vedere Phil Dunphy tormentarsi perchè convinto che quando era al liceo era un’inconsapevole spia russa.
The Big Bang Theory e Modern Family chiuderanno nel 2019 o dovremo rimandare in entrambi i casi l’addio alla stagione successiva (o magari ancora più a lungo)?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here