TERMINATOR 6: L’USCITA È STATA ANTICIPATA DI UNA SETTIMANA

0
87

Secondo quanto riportato da Deadline, la Paramount ha anticipato di una settimana le date di uscita del live-action di Sonic e dell’attesissimo Terminator 6.

Dopo aver annunciato il rinvio al giugno 2020 di Top Gun: Maverick (un anno dopo la data di uscita originariamente inizialmente prevista per il 12 luglio 2019), il calendario dello studio cambia radicalmente.

Il sequel del film di Tony Scott con protagonista Tom Cruise uscirà a qualche settimana di distanza da A Quiet Place 2, che arriverà nel maggio 2020. La Paramountha riscontrato un grande successo nel 2018 grazie ad A Quiet Place, che ha incassato $332 milioni in tutto il mondo, e al nuovo film con Cruise, Mission Impossible – Fallout, che attualmente ha superato i $540 milioni di incasso globale. Lo studio spera di continuare con queste cifre anche nel 2019, quando lancerà sia il live-action di Sonic the Hedgehog, adattamento dell’iconico videogioco, sia Terminator 6, attesissimo nuovo capitolo del franchise creato da James Cameron.

Stando al nuovo calendario dello studio, Sonic the Hedgehog sarà rilasciato l’8 novembre 2019, mentre Terminator 6 arriverà il 15 novembre 2019. Stando così le cose, il live-action di Sonic the Hedgehog si troverà ad affrontare la seconda settimana di programmazione di Wonder Woman 1984, che uscirà l’1 novembre. Terminator 6, invece, entra nella sfera della seconda metà di novembre che la Fox aveva in mente per X-Force, la cui data ufficiale non è ancora stata annunciata. Dato che entrambi i film saranno destinati ad un pubblico adulto, è probabile che la Paramount abbia voluto anticipare l’uscita del film di una settimana per evitare la competizione con lo spin-off di Deadpool 2 diretto da Drew Goddard.

FONTE:DEADLINE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here