Hamilton si prende le terze libere, le Ferrari sono lì

0
147

Rosse in crescita, con Raikkonen e Vettel che seguono l’inglese della Mercedes.

La Ferrari rialza la testa nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi, dopo un venerdì in cui il distacco dalle Mercedes ma anche dalle Red Bull era apparso preoccupante.

E invece nel sabato mattina di Yas Marina Lewis Hamilton si è piazzato davanti a tutti grazie al suo tempo di 1’37”176 (ottenuto con gomme hypersoft), ma alle sue spalle sono spuntate proprio le due Rosse di Maranello, con Kimi Raikkonen secondo a +0”288 e Sebastian Vettel terzo a +0”411 e apparso ancora una volta a disagio rispetto al compagno di team finlandese.

Seguono gli altri big, con Max Verstappen quarto a +0”571 e in grado di lasciarsi alle spalle i due grandi delusi della mattinata: Valtteri Bottas a +0”757 e Daniel Ricciardo a +0”914, entrambi piuttosto lontani dai rispettivi compagni di squadra.

Buone le prove anche di Grosjean, Hulkenberg, Sainz e Ocon a completare la top 10. Sessione complicata invece per il futuro ferrarista Charles Leclerc, autore di un testacoda che gli ha fatto distruggere l’alettone posteriore della sua Alfa Romeo Sauber.

FONTE SPORT.VIRGILIO.IT

Facebook Comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here