WWE SMACKDOWN REPORT 27/11/2018

0
73

La puntata si apre direttamente al Target Center di Minneapolis, Minnesota, con la General Manager Paige che dà il bentornato alla SmackDown Women’s Champion: Becky Lynch! Lynch, accolta in maniera enorme, e dice che grazie al pubblico ogni momento lontano dal ring è lunghissimo. Poi dice che ha lottato, ha cercato l’obiettivo e ha vinto. Ma a Survivor Series è stata fermata. Ma ora è finita: The Man si rimette in gioco. A Survivor Series ha dovuto vedere la sua ombra combattere Charlotte Flair quindi forse è ora di sistemare le cose. Flair non si fa attendere fa il suo ingresso anch’essa in abiti civili, raggiungendo le altre due. Lynch aveva detto a Flair di darle la lezione che le avrebbe dato lei e ci è andata vicina. E non è chiaro se Flair sappia chi sia: le è servito diventare un po’ come lei per cercare di fare del male alla Raw Women’s Champion. Flair risponde che non ha bisogno di diventare come lei. È Charlotte Flair, una 7 volte Campionessa e l’unica a poter dare una lezione del genere a Ronda Rousey. E Lynch non può insegnarle nulla dal momento che è geneticamente superiore ed è disposta a fare tutto per portare a casa il risultato. Lynch le chiede di piantarla: l’ha praticamente copiata. E diciamocelo: la cosa le è anche servita per smettere di essere la sciocca degli ultimi mesi. Flair replica che forse Nia Jax l’ha colpita troppo forte. Sta passando da sciocca a deludente. Lynch non è ancora nemmeno degna di portarle da bere. Quanto a Ronda: la storia non è finita e lei è qui in qualsiasi momento. Flair poi torna a Lynch e dice che tra loro non è finita ed è pronta ad affrontarla anche subito. Paige calma le due e dice che le piace questo atteggiamento ma devono aspettare. Dal momento che non vede nessun’altra donna disposta a inserirsi nella questione, Flair sfiderà Lynch per il Titolo a TLC e sarà, di fatto, un Tables, Ladders & Chairs Match! La cosa viene interrotta da Mandy Rose, Sonya Deville, Zelina Vega e le IIconics che entrano insieme. Rose si chiede come faccia Paige a dire che nessuna di loro ha mostrato la voglia di Flair. Semplicemente non è stata data loro l’opportunità e il tempo. E come se non bastasse sta dando lo spazio solamente alle sue vecchie compagne del Team PCB. Naomi, Asuka, Carmella e Lana fanno il loro ingresso (tutte acclamano Asuka interrompendo Naomi) e Naomi dice che sorprendentemente danno ragione a Rose. Nessuno può mettere in dubbio il loro desiderio di avere un match. E vogliono tutte un’opportunità. Lynch risponde che forse nessuna di loro lo merita. Paige la ferma e dice che in realtà adora questo atteggiamento. Perciò: tutte le donne del roster saranno coinvolte stasera in una Battle Royal e la vincitrice sarà aggiunta ala TLC con Paige e Lynch, rendendolo un Triple Threat TLC Match!!!

TONGIHT: Jeff Hardy festeggerà il suo 20° anniversario a SmackDown!!!

Gli Usos parlano alla camera e dicono che da capitano hanno portato a termine il compito a Survivor Series e ora si riprenderanno lo show. Welcome to the Usos Penitentiary. I due saranno in azione contro i Tag Team Champions, NEXT…

 

TAG TEAM MATCH:
THE USOS VS THE BAR

Gli Usos fanno il loro ingresso. Lo stesso The Bar e vediamo come prima durante la serata Cesaro ha avuto una discussione con Big Show dicendogli che dovrebbe coprirli e si è preso una WMD negli spogliatoi. Il match parte agli ordini di Mike Chioda con Sheamus e Jimmy Uso: schermaglie, poi serie di Chop verso l’angolo da parte del Samoano. Tag del fratello che rincara la dose con un Uppercut! 1… no!!! Tag di Sheamus con Cesaro che prende il controllo. Irish Whip, Jay si ferma e colpisce Cesaro. Arm Twist, tag e Jimmy che si lancia in Double Axe-Handle sul braccio. Altra Arm Twist, Cesaro distrae Chioda e Sheamus connette un Hangman alle corde. Tag e Double Clothesline. They are the Bar e noi andiamo in pubblicità.

Torniamo in onda con il tag di The Bar: European Uppercut sull’anglo di Cesaro appena entrato e manovra finalizzata! 1… 2… no!!! Tag e altor calcione di Sheamus! 1.. .2… no!!! Sheamus porta Jimmy all’angolo, questi reagisce su entrambi e poi proietta Sheamus fuori ring con un Back Body Drop. Cesaro rimette il partner sul ring e doppio tag. Jay travolge Cesaro con una Jumping Clothesline, altra Jumping e poi Uppercut. Running Hip Attack di Jay Uso! 1… 2… no!!! Cesaro respinge Jay, tag cieco di Sheamus e Cesaro viene mandato fuori ring. Jay prende la rincorsa ma Cesaro lo intercetta in volo con un European Uppercut. Jay torna sul ring, Brogue Kick alle spalle! E Diving Knee Drop dalla seconda corda di Sheamus! 1… 2… no!!! Sheamus risale in quota, va a vuoto e viene spinto contro il ring post. Superkick su Cesaro che cerca di intervenire, Superkick su Sheamus!! 1… 2… no!!! Tag per Jimmy, entrambi salgono in quota. Jay salta ma Cesaro lo ferma con un European Uppercut, Jimmy viene fermato dalle ginocchia di Sheamus che lo schiena!! 1… 2… no!!! Sheamus solleva Jimmy, tag ma Jay libera il fratello e manda Sheamus fuori ring. Cesaro fa lo stesso con Jay e Jimmy lo sorprende con un Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Tag di Jay, Cesaro a vuoto all’angolo. Double Roundhouse Kick e poi Diving Splash di Jay! 1… 2… 3!!! Gli Usos sono tornati.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE USOS

Nel backstage il New Day ride guardando un video sul telefono. The Miz chiede cosa guardino e loro rispondono che guardano la sua performance. Miz dice che non pensava che fossero dei fan di The Marine ma loro dicono che stavano guardando il suo match della settimana scorsa e lo prendono in giro. Miz dice di piantarla: lui e Shane lottano per la loro sopravvivenza, esattamente come a Survivor Series, contro tutto e tutti, contro gli infortuni. Il New Day dice che infatti hanno perso mentre loro no. Miz replica che il loro match nemmeno contava. E ora andrà dal suo migliore amico Shane per un match stasera contro di loro, visto che sa che li può battere. Se ne va e Big E. dice che in effetti Jake Carter (il personaggio di The Miz in The Marine) lotta contro tutto e tutti e può farcela. Xavier Woods dice che sapeva che era un fan di The Marine.

TONGIHT: Jeff Hardy festeggerà il suo 20° anniversario a SmackDown!!!

AJ Styles viene cautamente chiamato da un addetto ai lavori. Tocca a lui, NEXT…

AJ Styles fa il suo ingresso, ben acclamato dal pubblico, e dice che per 14 giorni è stato senza il WWE Title e questi 14 giorni sono stati ben più lunghi di quanto lo siano stati i 371 giorni da Campione. Non vuole scuse, l’ho ha perso, ma la cosa che lo tormenta è come. Rivediamo le immagini e poi AJ Styles e dice che da quando ha vinto il Titolo, sapeva che questo gli metteva un obbiettivo addosso. Ma ora l’obbiettivo è su qualcun altro. E la cosa che più lo tormenta è che il pestaggio dopo il match è stato scorretto e da codardi e inoltre gli ha impedito di essere presente a Survivor Series e a SDL della scorsa settimana. E Bryan cosa ha fatto? Ha detto un sacco di sciocchezze: Bryan può dire quello che vuole ma deve affrontarlo di nuovo e non vede l’ora di spaccargli la faccia. Anzi: perché non lo fanno subito senza aspettare TLC? Ma ecco la verità: Daniel Bryan non è qui. E non c’era per tutta la settimana. Mi sa che qualcuno sta guardando Raw e ci sta prendendo gusto a essere assente. Ma questo non è Raw, questa è la casa che AJ Styles ha costruito e per 371 giorni non è mai mancato, non ha mai saltato uno SDL. E Bryan può evitarlo fino a TLC: può portare le sue scuse, le sue paure e le sue scorrettezze. Basta che non scordi di portare il WWE Championship così che possa riprenderselo. Così che torni al Phenomenal, AJ Styles!

TONGIHT: Jeff Hardy festeggerà il suo 20° anniversario a SmackDown!!!

Promo dell’arrivo di Lars Sullivan.

SINGLE MATCH:
SHINSUKE NAKAMURA VS RUSEV

Shinsuke Nakamura fa il suo ingresso. Dopo di lui arriva Rusev che però come entra sul ring viene attaccato alle spalle con una ginocchiata in salto. Poi Nakamura lo ricopre di colpi per poi connettere la Kinshasa! Charles Robinson prova a calmarlo con l’aiuto di Jason Ayers ma Nakamura scende dal ring e rifila un’altra Kinshasa a Rusev!! Nakamura se ne va sollevando la Cintura soddisfatto.
VINCITORE: NO CONTEST


TONIGHT: chi vince la Battle Royal del roster femminile si unirà al TLC con in palio il Titolo!!!

UP NEXT: Jeff Hardy festeggerà il suo 20° anniversario a SmackDown!!!

Panoramica esterna del Target Center e poi siamo sul ring con delle gigantografie a di Jeff Hardy e Michael Cole. Questi dice che siamo qui per celebrare i 20 anni di carriera di Jeff Hardy. Tutto il roster accoglie Hardy sullo stage mentre fa il suo ingresso e raggiunge il ring. Cole lancia un video molto bello che ripercorre la carriera di Hardy. Al termine del video Hardy sembra emozionato e tutta l’arena urla il suo nome. Hardy dice che non sa cosa dire se non grazie a tutti. A rivedere quelle cose non può credere di aver fatto la metà delle cose folli che c’erano in quel video. Questo business l’ha reso creativo da matti e gli ha fatto vivere un sogno. Ha vissuto grandi momenti e anche quando non è stato così e ha avuto difficoltà, quando si è ritrovato a lottare con sé stesso, la gente non lo ha mai scaricato e di questo sarà eternamente grato. Il pubblico risponde con dei “Thank You Hardy” e con dei Delete invitati da Hardy. Vuole inoltre ringraziare la sua famiglia per rendere notti come questi possibili. Ma non vuole fraintendimenti, questo non è un discorso di ritiro. È solo bello ritrovarsi insieme e continuare quest’avventura. Grazie! Risuona la musica di Samoa Joe! Joe interrompe le celebrazioni e dice che è stato un po’ rude ad interrompere ma era là dietro e non riusciva a non pensare che avere una bottiglia di champagne in giro con Jeff Hardy non era esattamente una buona idea. Uno Shane McMahon scandalizzato cerca di fermare Joe ma Hardy lo prega di farlo proseguire. Joe dice che il video era meraviglioso, grazie WWE, anche perché probabilmente Hardy non è più in grado di ricordare quello che ha fatto in passato. Joe non è uno che celebra le debolezze e non crede nelle seconde opportunità quando gente come lui, come Joe, non ha nemmeno la prima chance. LA cosa che lo manda in bestia è che nonostante tutti gli errori che ha commesso, Hardy trova ancora il coraggio di mettersi sul piedistallo è la cosa che lo fa infuriare più di tutte. Le volte in cui la gente era ai suoi piedi sono tante quanto quelle in cui li ha delusi. La gente come lui non cambia mai, i demoni non spariscono, sono sempre lì annidati e torneranno. Quando lo faranno, Jeff sarà impotente. Joe gli sta offrendo una mano: è un programma di un solo step e sarà rapido e indolore. Hardy dice che non gli importa cosa ha da dire, ne ha abbastanza di queste sciocchezze. È qui da 20 ed ha rischiato di chiudere la sua carriera altrettante volte ma sa risolvere queste situazioni, vive ancora il momento. Perché non risolvono la cosa ora? Joe toglie l’asciugamano ma si volta e se ne va per il disappunto di tutti.

SINGLE MATCH:
KOFI KINGSTON (W/NEW DAY) VS THE MIZ

Il New Day fa il suo ingresso (Woods con una maglia di “The Man” di Becky Lynch). Poi anche Miz e si comincia agli ordini di Rod Zapata. Lock Up, Arm Twist di Miz, Kingston ne esce e atterra Miz. Splash! 1… no!!! Side Headlock di Kingston, Miz lo porta all’angolo e poi lo colpisce con un calcio. Side Headlock di Miz, lancio alle corde e Shoulder Block di Miz. Miz in corsa, Kingston con un Dropkick e poi con una finta di Suicide Dive. Miz viene irriso da tutti e tre i New Day e poi Kingston lo colpisce davvero con un Sucide Dive. Pubblicità.

Torniamo in onda con The Miz sulla terza corda: si lancia ma Kingston lo intercetta con un Dropkick al volo. Braccio teso di Kingston, altro braccio teso e Dropkick. Jumping Clothesline seguita dal New Day Drop! Kingston cerca di chiudere, Trouble In Paradise bloccata da Miz che cerca la Figure-4. Il ghanese spinge via Miz, S.O.S. non riuscita, Backslide! 1… 2… no!!! Miz cerca la Reality Check, Neckbreaker evitata da Kingston e S.O.S. a segno! 1… 2… no!!! Miz richiede un break alle corde e poi sorprende Kingston con un calcio; Short Snap DDT! 1… 2… no!!! Miz distrae Zapata e poi slaccia il tenditore alto. Big E. però sale e lo riempie di pancake per e Miz s’infuria. Ginocchiata di Miz che poi si lancia in Pendulum Dropkick per colpire Woods che usa la tromba fuori ring. Big E. fa per intervenire ma Zapata lo richiama e minaccia di cacciarlo. Miz ne approfitta per salire sul ring con una sedia ma Woods gliela sottrae e la distrazione permette a Kingston di andare a segno con la Trouble In Paradise!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KOFI KINGSTON

TONIGHT: chi vince la Battle Royal del roster femminile si unirà al TLC con in palio il Titolo!!!

Randy Orton è inquadrato in un posto sconosciuto. Sarà in scena NEXT…

Randy Orton come promesso fa il suo ingresso tra i fischi con la maschera di Rey Mysterio sottratta la scorsa settimana. Orton dice che la gente può usare la parola che preferisce per definire il suo attacco di settimana scorsa. Fosse per lui, sceglierebbe ???????. Non ha mai capito bene cosa ci fosse di speciale in Rey Mysterio. Non s’è mai preoccupato di conoscerne la storia perché non gli importa. Vuole essere chiarissimo: quello che ha fatto la scorsa settimana non era fatto per offendere Rey ma per umiliarlo, per renderlo debole, per appenderlo in mostra per tutti. Era per provare a tutto il mondo che Rey Mysterio a questo punto della carriera non è altro che un’altra delle sue vittime. Vittima delle tre lettere più distruttive di questo sport-entertainment: R…. Booyaka, booyaka! Rey Mysterio interrompe Orton e si presenta con un collare. Orton scende dal ring e i due vengono alle mani. Mysterio attacca per primo ma Orton prende il controllo e lo schianta contro le transenne per due volte. Orton gli toglie il collare e lo manda sul ring. Come risale Rey lo attacca con dei calci alla gamba e poi connette una 619 al corpo di Orton. Orton a vuoto e Step-Up Enziguri Kick e poi un’altra 619 a segno!!! Il Folletto di San Diego scende a prendere una sedia mentre gli arbitri cercano di farlo resistere. Rey risale sull’apron ma Orton è pronto e lo colpisce con un calcio, per poi andare a segno con il Viper DDT. Ora è il Legend Killer a controllare la situazione: porta giù dal ring Mysterio e lo schianta contro le transenne. Poi si arma della sedia, la posiziona sul collo di Rey e la fa schiantare a terra con una Guillottine d’altri tempi, contro i gradoni d’acciaio! Orton prova ancora a rincarare la dose ma arbitri e road agents lo fermano a fatica.

Shane McMahon è nel suo ufficio con il suo inutile trofeo della World Cup. The Miz arriva e stupito gli chiede dove fosse. Shane dice che era qui. Miz dice che non può continuare così. Poteva battere Kingston se fosse stato lì ad aiutarlo. Shane prova a spiegarsi ma Miz lucida il trofeo e dice che Shane non capisce che quel trofeo li lega. Il destino li ha resi praticamente famiglia e il trofeo è il loro bambino. E finché non lo capisce non potranno essere i miglior genitori del mondo. E Shane farà meglio a cominciare a comportarsi da tale. Miz rovescia il trofeo e se ne va.

BATTLE ROYAL MATCH:
CARMELLA VS MANDY ROSE VS SONYA DEVILLE VS BILLIE KAY VS PEYTON ROYCE VS ZELINA VEGA VS LANA VS ASUKA VS NAOMI

Tutte le ragazze fanno il loro ingresso in arena. Flair e Lynch a guardare da bordo ring e si comincia. Solito caos iniziale. Vega rischia l’eliminazione da Lana ma si salva sull’apron. Sonya Deville lancia Lana giù dalla corda inferiore ma Lana da sotto tira giù Vega e la elimina! Vega se la prende e le impedisce di risalire, rifilandole un braccio teso. Pausa per noi.

Torniamo in onda senza eliminazioni avvenuta e Lana che risale sul ring. Asuka a rischio ma si salva. Poi Lana ancora prende Kay ma Royce la salva. Le due la prendono e la scaraventano oltre la terza corda! Dietro di loro c’è Asuka. La giapponese le attacca, Running Hip Attacck su Kay, poi Roundhouse Kick su Royce. Asuka con Kay, la manda sull’apron ma Royce interviene. Spinning Heel Kick di Royce a vuoto ma anche lei finisce sull’apron. Running Hip Attacck e Asuka elimina entrambe le IIconics!! Superkick di Carmella su Asuka! Carmella prosegue l’assalto all’angolo, viene lanciata sull’apron però Si salva, Asuka la colpisce ripetutamente e lei si nasconde terrorizzata. Asuka stessa la invita a calmarsi e poi la spinge giù con un calcio. Carmella è fuori! Deville e Rose si accaniscono su Asuka. Naomi le ferma ma si prende un colpo. Deville lancia Rose per lo Step-Up Knee di Rose. Poi le due provano ad eliminare l’Imperatrice ma ancora Naomi le ferma. Serie infinita di colpi su Rose e poi Rear View. Springboard High Kick. Poi Naomi sbaglia una mossa, Rose cerca di metterci una pezza e in un modo a dir poco assurdo le due finiscono sull’apron. Spaccata di Naomi per evitare l’eliminazione, Naomi si scansa e Rose colpisce il ring post e cade giù! Ginocchiata di Deville che però elimina Naomi! Retano Deville e Asuka, scambio di colpi tra le due, poi entrambe a vuoto e Spear di Deville. Quest’ultima prova lanciare Asuka giù, Asuka si salva e respinge Deville. Rose prova a tirarla giù dall’apron ma Asuka evita anche lei e le rifila una Shining Wizard in scivolata. Deville attacca in corsa, Asuka la manda a vuoto e connette un calcio. Poi porta Deville sull’apron, entrambe a rischio. Doppio Roundhouse Kick e entrambe si salvano. Deville prende la rincorsa, Lift-Up Knee di Asuka che elimina Deville!!! Asuka va a TLC in un match a questo punto stellare.
VINCITRICE: ASUKA

Lynch alza il Titolo, Flair guarda entrambe e Asuka promette fuoco e fiamme dalla terza corda. Potrebbe essere la miglior prospettiva da avere da qui fino a TLC. A tra 7 giorni.

FONTE TUTTOWRESTLING

Facebook Comments

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here